25/06/2020

Il nostro progetto di ricerca storica sulla sartoria napoletana tra gli impegni della Banca di Credito Popolare nei confronti del territorio

La Banca di Credito Popolare, ispirandosi ai valori e alle tradizioni delle banche popolari, sostiene il proprio territorio facendosi motore della crescita economica e sociale dello stesso, un preciso impegno che si realizza attraverso diversi filoni di intervento volti alla valorizzazione dei patrimoni artistici, al sostegno della ricerca scientifica, al supporto della formazione.

Consapevole che la riscoperta delle tradizioni secolari possa tracciare il giusto percorso verso un futuro sostenibile del nostro territorio, la BCP ha sposato il progetto di ricerca storica della Fondazione sulla nascita della sartoria napoletana, dando rilievo allo stesso nella Dichiarazione Non Finanziaria, il report di rendicontazione che la BCP redige dal 2017 per dare evidenza dell’impegno sociale ed economico verso il territorio.

Nel Report di Sostenibilità 2019 si rappresenta la partnership tra la Fondazione Isaia e la BCP in relazione al progetto di ricerca sulla sartoria napoletana, un settore che ha rappresentato e rappresenta un importante motore di crescita della nostra regione.

Sotto il link attraverso il quale si può scaricare la versione completa della DNF 2019

https://www.bcp.it/wps/wcm/connect/2068dcfb-7dda-4c89-b0e5-b8667c6c0c98/DNF_2019_OK_low+%282%29.pdf?MOD=AJPERES

Di seguito invece il link allo stesso report per l’anno 2020

https://www.bcp.it/wps/wcm/connect/31ffd05a-d201-4f01-af95-74d39a13a490/DNF_2020+sito.pdf?MOD=AJPERES

Da parte nostra ancora grazie ad una importante realtà del territorio per aver condiviso gli obiettivi del progetto di valorizzazione della sartoria napoletana, affidato anche ad un innovativo corso di formazione sartoriale i cui dettagli sono riportati in altri articoli delle nostre Notizie

 

 

 

 

Torna alle notizie Torna alle notizie
associato a Assifero